Letizia e Ruurd, da entomologi giramondo a host nelle campagne Umbre

Rispetto per la natura e conoscenza della cultura locale: queste sono le prerogative della nostra accoglienza.
Offriamo lezioni di cucina culturale dove ogni ricetta è una storia e un momento di incontro fra le persone che si ritrovano intorno al tavolo. Dedichiamo tanto tempo a ricercare esperienze speciali per i nostri ospiti e li consigliamo attentamente su quello che c'è da fare e da vedere durante il loro soggiorno. Li aiutiamo ad incontrare altri che qui in loco offrano esperienze consone al nostro modo di pensare, individuale, tranquillo, senza pretese, con passione. Venire da noi è come stare a casa di parenti che hanno casa in campagna.

Scopri la storia

Cambiamento


Chi ti accoglie

In una vita precedente io e mio marito Ruurd ci guadagnavamo da vivere facendo gli entomologi: per quasi 15 anni abbiamo viaggiato il mondo studiando le complicate relazioni fra le piante, gli umani, gli insetti utili e quelli dannosi. Dalle piantagioni di cocco del Suriname, ai laboratori di Parigi e Zurigo, alla savana dello Zimbabwe, ne abbiamo visti di fenomeni interessanti! Nel 1997 abbiamo deciso di metter su casa e famiglia. Abbiamo trovato un casolare abbandonato da anni e l’abbiamo restaurato e abbiamo ripiantato l’oliveto. Nel frattempo è arrivata nostra figlia Tea e nel 2003 abbiamo finalmente aperto le porte dell’agriturismo e della nostra cucina dove ci visitano persone da tutto il mondo. Ah, dimenticavo, io, Letizia, sono blogger da 9 anni e autrice di un libro di cucina.

Letizia Mattiacci

Agriturismo Alla Madonna del Piatto

La nostra è un struttura eco-sostenibile, scaldiamo con sole e legna (quella dei nostri boschi) e produciamo elettricità. Adottiamo tanti piccoli accorgimenti di sostenibilità, riciclo, riuso e rispetto del silenzio. Non abbiamo televisioni in tutto l'edificio, ma tanti libri a disposizione per scoprire il nostro meraviglioso territorio. Non applichiamo sostanze chimiche in tutti i 18 ettari di proprietà e le piante e i fiori che abbiamo crescono in modo completamente naturale e seguendo i cicli delle stagioni. Se è estate il prato può essere secco ma se è primavera lasciamo crescere i fiori spontanei.
Camere tranquille, piene di luce, con il minimo di materiali artificiali (molte lenzuola sono vintage e ogni camera ha un paio di plaid tessuti a mano con lana tinta a mano).

Dove Siamo


L'Umbria è una piccola regione, da casa nostra si arriva in poco tempo ad Assisi, Spello, Perugia, Gubbio, Orvieto, Spoleto, Bevagna, Montefalco, Cascata dell Marmore, e una miriade di meravigliosi paesini minori. Quasi ogni weekend c'è una manifestazione. Le feste medievali come i Ceri, la Quintana, Le Gaite sono particolarmente belle e sentite ma ci sono anche festival musicali come Umbria Jazz e il Festival dei due Mondi, e poi ovviamente c'è tanto cibo e vino buono in zona Sagrantino che è vicinissima a noi. I nostri clienti hanno inoltre un accesso scontato ad una spa-museo costruita all'interno di un anfiteatro romano. A due passi da noi ci sono il Bosco di San Francesco (FAI) e il parco regionale del Subasio per belle passeggiate.

Attività

Attività outdoor
Corsi di cucina
Percorsi enogastronomici

Pensi che Letizia Mattiacci possa essere la tua Destinazione Umana?

Destinazione Umana non vende posti letto, ma esperienze ad alto valore umano. Raccontaci perchè desideri soggiornare presso questa strutture e che attività vorresti fare!

(* campo obbligatorio)

Nome e Cognome *

Email: *

Telefono:

Dal:

Al:

Numero di adulti: *

Numero di bambini:

Messaggio *