Il viaggio più ispirazionale è quello alla scoperta di se stessi.

Un servizio unico. E siamo i primi al mondo a proporlo. Un viaggio prima del viaggio, dentro te stesso. Se vivi un momento di crisi, se senti il bisogno di un cambiamento, se cerchi risposte, ma non sei ancora riuscito a trovare le domande giuste.

Scopri come possiamo aiutarti

Durante il viaggio sei più duttile. Ecco perché è il momento migliore per cambiare.

Farai un colloquio con Andrea Zacchi, counselor laureata in psicologia, che ti aiuterà a fare ordine dentro di te. Al termine dell’incontro (di persona presso la nostra agenzia o via skype), Andrea elaborerà una relazione che ti fornirà spunti concreti a partire proprio dalla fase di vita in cui ti trovi. E da quegli spunti nascerà anche una proposta di viaggio: il viaggio ispirazionale giusto per te, ORA. Perché in un’epoca di forte cambiamento come quella attuale, il viaggio si trasforma nello strumento ideale per realizzare te stesso, rappresentando uno dei momenti durante i quali sei più duttile e predisposto a uscire dalle tue quotidiane zone di comfort.

Prenota la tua consulenza

Counseling: che cos'è?

Il Counselor è un operatore d’aiuto in tutte le situazioni che interessano relazioni umane: professionali, personali, con gli altri e con se stessi. Si tratta quindi un processo di apprendimento che avviene attraverso l’interazione tra counselor e cliente. Affronta in modo olistico, e perciò integrato, problemi sociali, culturali ed emozionali. L’obiettivo è quello di fornire alle persone opportunità di lavoro su se stesse, nell’ottica di raggiungere risorse e ottenere maggiore soddisfazione.

LA NOSTRA PROPOSTA IN SINTESI

UNA CONSULENZA DI UN’ORA DOVE SI PARLERÀ DI TE. 

Di chi sei oggi e di cosa desideri per domani. Anche se ancora non lo sai esploreremo insieme il tuo presente, cercando una direzione per il futuro. Partiremo dalle cose che senti strette, per avviarci insieme, in un breve ma intenso viaggio, nel tuo mondo interiore rivolgendo infine lo sguardo verso un orizzonte.

TI VERRÀ RESTITUITA UNA RELAZIONE.

Dopo l’incontro ti verrà restituita una relazione che parla di quello che avrai deciso di mostrare, ponendo l’attenzione quindi sulla parte di te emersa, non sulla complessità che ti contraddistingue come persona. Potrà essere un contributo rilevante ed importante, ma non esaustivo di chi sei, come una luce che illumina una porzione del tuo mondo senza la presunzione di illuminare a giorno.

PERCHÈ SCEGLIERE DI FARLO.

Raccontarsi ed essere ascoltati a volte permette di mettere la giusta distanza per poter vedere quello che ci accade con più presenza e lucidità. Spesso siamo così vicini e coinvolti da quello che viviamo da correre il rischio di lasciarcelo sfuggire senza coglierlo. Per questo è utile avere momenti di scambio, magari con professionisti che possano aiutarci nel percorso di conoscenza di noi stessi.