Ciaspolate in compagnia tra natura e storia

Viaggi immersi nella natura, ricchi di esperienze semplici eppure così coinvolgenti. Viaggi lenti, fatti di passi lunghi e di orizzonti lontani.
Prezzo:
€ 170
Partenza il:
16/02/2019
(Altre date disponibili)
Dove e quando?
Città : Altopiano di Asiago (VI)
Durata : 2 giorni, 1 notte
Ispirazione

Ruralità

Prenota ora

Descrizione

Un weekend per rilassarsi nel silenzio ovattato dei paesaggi montani ricoperti di neve, al ritmo delle ciaspole, seguendo le spiegazioni della guida Aigae che ci accompagna e coccolandoci con dell’ottimo cibo a km0.

Chi ti accoglie

Passione per la natura, scoperta e conoscenza del territorio, rispetto per l’ambiente e la biodiversità, sono questi i valori che da oltre 12 anni danno vita ai progetti e alle proposte della cooperativa che ci accompagnerà in questo piccolo, autentico viaggio di un week-end.
Uno staff di guide naturalistiche, operatori didattici e museali, esperti di marketing e comunicazione, impegnati quotidianamente nell’educazione scientifica ed ambientale e nella valorizzazione del patrimonio naturale del Veneto, con due sedi operative tra Verona e Vicenza, sempre aperte a collaborazioni e sinergie con agenzie di viaggio, istituzioni museali, enti pubblici e privati

Dove

L’Altopiano di Asiago, in provincia di Vicenza, ci accoglie con la sua natura incontaminata, la quiete che la caratterizza e la calda ospitalità di chi lo abita.

L’hotel che ci ospita è gestito da Antonio e la sua famiglia che da sempre hanno un occhio di riguardo, facendosi anche portavoce nazionali, delle tematiche legate al turismo accessibile; passeremo con loro i primi momenti e ascolteremo le loro interessanti iniziative a riguardo.

A chi si rivolge

Proposte di viaggio pensate per te che desideri immergerti nella natura e ritrovarti in uno scorcio silenzioso vicino a un rigolo d’acqua, sotto un albero secolare, tra i vigneti che colorano le colline.

Attività

SABATO: Ciaspolata al chiaro di luna, o guidati dalle stelle, con cena in rifugio

Le buie e limpidi notti in Altopiano di Asiago regalano ancora lo spettacolo del cielo stellato di una volta. Milioni di stelle, i pianeti, la via lattea e per gli occhi più attenti anche le stelle cadenti…uno spettacolo della natura reso ancor più suggestivo dall’atmosfera invernale tra i boschi e i pascoli di Asiago e per le serate del 16 febbraio e del 23 marzo dalla magia trasmessa dalla Luna piena. Con le ciaspole ai piedi raggiungeremo il rifugio dove ci attende il calore della stufa a legna e una squisita cena tipica a base di prodotti della montagna vicentina. Nel dopo cena facile rientro ancora con le ciaspole fino alle auto, da lì in pochi minuti all’hotel per il pernottamento.

Ritrovo e partenza ore 16:00 dall’hotel che vi verrà indicato al momento della conferma.

DOMENICA, a seconda della presenza o meno di neve si sceglierà tra queste due attività

Escursione lungo la panoramica Granatiera del Monte Cengio – Altopiano di Asiago

Attraverso i boschi di Asiago fino al margine sud-occidentale per visitare e percorrere il più suggestivo e spettacolare sentiero dell’Altopiano, la “Granatiera del Monte Cengio”. Una strada nella roccia che attraversa la montagna con tratti in galleria e panoramiche cengie, opera del genio militare della 93° Compagnia Zappatori, realizzata nel 1917 in risposta alla Strafexpedition austro-ungarica del maggio-giugno del 1916. La Granatiera rappresenta una delle opere più significative e suggestive del “Ecomuseo della Grande Guerra” dell’Alto Vicentino. A fine escursione possibilità di pranzare presso la Malga Roccolo o l’hotel previa prenotazione.

Partenza ore 9.00 (spostamento in auto di 10 min)

Ciaspolata Forte Campolongo e “voragine Sciason” – Altopiano di Asiago

Facile ascensione alla panoramica vetta del Monte Campolongo a 1720 metri di quota, dove sorge l’omonimo forte italiano della Grande Guerra. Da qui sarà possibile visitare la fortezza che si affaccia con pareti a picco sulla sottostante Val d’Assa, ed ammirare il panorama montano a 360°. Durante la discesa raggiungeremo la famosa “voragine Sciason”, uno spettacolare e profondo abisso carsico, opera della natura nel corso di milioni di anni. A fine escursione possibilità di pranzare presso il rifugio o l’hotel previa prenotazione.

Partenza ore 8.30 (spostamento in auto di 30 min.)

Cosa comprende

La quota comprende:

  • 1 pernottamento con colazione
  • 1 cena
  • guida AIGAE
  • assicurazione medico – bagaglio

La quota NON comprende:

  • viaggio a/r per Asiago (possibilità di arrivare a Schio FS e da lì di usufruire di un transfer privato, chiedeteci la quotazione!)
  • noleggio ciaspole (8 €, da richiedere al momento della prenotazione e da pagare in loco)
  • pasti non menzionati
  • extra e quanto non specificato

Contatti

Ogni viaggio è personalizzabile sulla base dei tuoi desideri e delle tue esigenze. Contattaci per raccontarceli e saremo felici di cucire l’esperienza su misura per te!

Vuoi regalare questo viaggio? Contattaci per creare una GIFT CARD.

Prenota ora il tuo viaggio!

Non lavoriamo con grandi strutture ricettive quindi le disponibilità sono sempre limitate. Affrettati per assicurarti il tuo posto! Inserisci i dati richiesti e ti ricontatteremo al più presto per darti conferma della tua prenotazione.




Lettere dei viaggiatori

È stata davvero una destinazione umana perché abbiamo trovato una sensibilità ed empatia uniche. Siamo stati accolti e aiutati molto nel nostro viaggio di fine settembre che abbiamo fatto insieme con il nostro bimbo di 15 mesi.

MichelaViaggiatrice

Più che un'esperienza di viaggio la considererei una meravigliosa esperienza di vita. Di quelle che quando poi torni a casa, vorresti ripetere l'indomani.Di quelle che ti ringrazierai sempre di esserti regalato.

ClaudiaViaggiatrice

La Via degli dei con Destinazione Umana è stata un'esperienza a contatto totale con la natura, un viaggio sensoriale. Il canto di un uccello, il sapore delle more selvatiche, l'odore dei boschi, i racconti degli altri viaggiatori: semplici emozioni indimenticabili.

ElisabettaViaggiatrice

Non conta quanto sia stato il tempo trascorso con loro, conta che le nostre vite si siano incrociate e mescolate anche solo per un attimo. Un attimo che porterò sempre con me. Il vero valore di questa esperienza è la rassicurante riscoperta che la differenza la fanno ancora le persone; che si può essere ancora umani. E in un mondo come quello di oggi, credetemi, è una scelta coraggiosa.

Ireneviaggiatrice

A Tempo di Vivere ho ritrovato non solo una grande famiglia, ma tantissime nuove amicizie con le quali condividere sogni e progetti per il nuovo anno, immersa in un contesto naturale di una bellezza potente.

SeleneViaggiatrice