Vacanza attiva in Sardegna: libera la tua voglia di muoverti

Tour itinerante alla scoperta della Sardegna dell'ovest tra trekking, surf e yoga, dormendo sotto le stelle

785

Dal 09/01/20 al 09/06/20

6 Giorni (5 Notti)

(Altre date di partenza disponibili)

Prenota Ora
"La Sardegna è il luogo in cui nascono i colori prima di diffondersi nel mondo" - istintomaximo

Parti alla scoperta del lato meno conosciuto della Sardegna, lontano dai villaggi e dalla movida: è la costa ovest che, da bassa e dorata, qui si impenna in gigantesche falesie che si tuffano a picco nel blu del mare più puro.

Esplora la sua anima più selvaggia tra il Sinis, vero paradiso naturale e il Montiferru, attraverso tante attività outdoor che risveglieranno il tuo spirito di avventura: suggestivi trekking, uscite in surf e kayak, tour in SUP tra le insenature. Una vacanza attiva per riscoprire il contatto con la Natura, immergendoti nell’energia dei suoi elementi per ritrovarti più vitale, più ispirata!

Sei giorni in un contesto definito dall’Europa “Destinazione turistica d’eccellenza”, per le sue caratteristiche ambientali e culturali, dove potrai divertirti insieme ad altre compagne di viaggio tra sport e profondi momenti di relax grazie a lezioni di Yoga e meditazioni al tramonto.

Un viaggio ispirazionale che ti farà conoscere la Sardegna più vera in maniera alternativa, seguendo il battito del suo cuore.

Prenota il viaggio

785

Dal 09/01/20 al 09/06/20

6 Giorni (5 Notti)

(Altre date di partenza disponibili)

Prenota Ora

Hai bisogno di altre informazioni?

Leggi le Domande Frequenti oppure contattaci.

Dove

Sardegna

Attività

Tour ispirazionali

Alloggio

Tenda

Formula

Mezza Pensione

Tipo di viaggio

Viaggio di gruppo

Perchè fare una vacanza attiva in Sardegna

I benefici di una vacanza attiva in Sardegna tra sport d'acqua, trekking e yoga sono molti. Prima di tutto sull'umore: se avrai voglia di metterti in gioco e provare esperienze che non hai mai fatto prima, cimentandoti in qualche nuova attività ti farai di certo delle gran risate! Senso di leggerezza, riscoperta del piacere di giocare e divertimento sono gli "effetti collaterali" di questo modo di fare vacanza. Se ti muovi anche il corpo ringrazia: durante l'anno, quanto tempo riesci a ricavarti per attività all'aria aperta per ritemprare il corpo lasciando a casa pensieri e responsabilità? Ecco, una vacanza attiva è l'opportunità per risvegliare il corpo, sentirsi vive e attive, alleggerendo allo stesso tempo la mente dalle preoccupazioni. Il bello di una vacanza dinamica e itinerante è anche è lo spirito di condivisione e di unione che si crea nel gruppo: grazie alla dimensione "ristretta" che privilegiamo per questo viaggio, sarà ancora più facile creare nuovi legami e amicizie, che si rafforzano anche nel praticare insieme queste attività. Immagina la soddisfazione di raggiungere insieme la meta, il bello di farsi sostenere nel provare una nuova esperienza, l'emozione di condividere piccoli timori e abbracciarsi dopo averli superati. Impagabile, vero?    

A chi è rivolto questo viaggio?

Questa vacanza attiva in Sardegna è pensata per donne dinamiche di ogni età che amano vivere un territorio e la sua natura attraverso attività all’aria aperta, per percepirlo con tutti i sensi.

Per viaggiatrici attive che cercano il movimento anche in vacanza per sentirsi vive e vitali in armonia col loro corpo, ma anche per quelle che vogliono mettersi in gioco provando esperienze outdoor per divertirsi e conoscere meglio se stesse.

Per te che desideri vivere un’esperienza al femminile in connessione con gli elementi naturali, per riscoprire insieme alle proprie compagne di viaggio il sapore intenso delle cose semplici: un cielo stellato sotto cui sognare, una cena in riva al mare, le risate e le confidenze al tramonto.

Itinerario

Viaggio ispirazionale in Sardegna in tenda, per vivere l'energia della Natura

Immergiti, respira, gusta, sfiora, ammira: vivi lo spettacolo naturale della Sardegna occidentale con tutti i sensi, con tutto il corpo. Sperimentati in attività che ti faranno percepire tutta l'energia travolgente di quest'isola selvaggia, come il surf, il sup e il trekking e poi abbandonati alla sua dolcezza in rilassanti sessioni di meditazione al tramonto e di yoga. Siamo nel territorio del Montiferru-Sinis, nell'area centro occidentale della Sardegna,  animato da scenari di grande bellezza e varietà: dalle zone umide del Sinis, alle aree fluviali del Rio Foghe, a quelle collinari e montane del Montiferru. In questo incredibile contesto naturale, potrai ritrovare la connessione con la tua parte più autentica che puoi lasciare libera di esprimersi e divertirsi insieme alle tue compagne di viaggio. Sarà un viaggio ispirazionale per risvegliare il proprio desiderio di avventura, l’energia vitale che solo la natura sa amplificare. E la notte potrai tornare a sognare come facevi da bambina sotto una coperta di stelle, dormendo in una speciale tenda dal tetto trasparente in riva al mare, sopra una scogliera o in cima a una montagna. NB. In base alle condizioni metereologiche, le giornata potrebbero cambiare di ordine, ma le attività rimarranno le stesse nel corso della settimana.

Giorno 1

Ti accogliamo alla stazione di Oristano (collegata da tutti gli aeroporti e porti della Sardegna) per farti conoscere le altre compagne di avventura e accompagnarti alla prima tappa del viaggio: Santa Caterina di Pittinuri, una spiaggetta, posta all'interno di una suggestiva insenatura tra Punta Cagaragas e il promontorio della torre Pittinuri, tra pareti rocciose calcaree molto chiare.
Qui ti aspettano i kayak già in mare, per salpare verso il primo campo base in cui cenerai in spiaggia e trascorrerai la nottata sotto le stelle.

Giorno 2

Quale modo migliore per iniziare la giornata se non con una pratica yoga e un avventuroso giro nelle grotte col Kayak tra le bianche scogliere?
Dopo la pausa pranzo e del sano relax, partirai per il primo trekking verso un misterioso Nuraghe dove verrà allestito insieme al gruppo il secondo campo base per mangiare e dormire in compagnia sotto lo splendido cielo stellato della Sardegna.

Giorno 3

Appena svegli, e subito dopo una buona tazza di caffè , raggiungeremo a piedi un laghetto immerso nella natura marittima per praticare una suggestiva lezione di SUPYoga, ovvero semplici posizioni di yoga sopra il sup (una specie di grande tavola da surf).
Da lì ci sposteremo nel suggestivo paesino di S'Archittu per pranzare e visitare la sua meravigliosa spiaggia con l'arco.
Recuperate le energie la nuova destinazione è Cuglieri dove uno chef esperto ci guiderà sapientemente nella raccolta di erbe selvatiche che verranno cucinate direttamente al campo base per una cena davvero speciale.

Giorno 4

Oggi ci addentreremo tra le alture del Montiferru per raggiungere una cascata, dopo un bellissimo trekking di qualche ora al riparo degli alberi e con panorami da far girare la testa. Ci rinfreschiamo e poi scendiamo verso Santa Caterina per pranzare e recuperare le forze prima di dedicarsi a contemplare una delle attrazioni più suggestive dell'intera area: un olivastro millenario sotto cui meditare. A pochi passi verrà allestito il campo base dove sarà servita la cena, accompagnata da canzoni intorno al fuoco.

Giorno 5

Dopo colazione, si parte per raggiungere la spiaggia di Is Arenas, uno degli arenili più affascinanti dell’Oristanese, ornato dai boschi del Montiferru. La spiaggia ha un fondo di sabbia giallo-rossastra con riflessi dorati, mista a ciottoli e conchiglie sulla battigia; in alcuni tratti ammirerai bianchissimi chicchi di riso che si immergono in acque limpide. In questo contesto magnifico faremo Surf tra le migliori onde del Mediterraneo.
Nel pomeriggio è previsto un laboratorio di eco-sensibilizzazione camminando tra la pineta, fino a raggiungere il campo base.

Giorno 6

Colazione vista mare e poi via verso una delle zone più belle del Sinis, la penisola di Capo Mannu, una perla della costa ovest famosa per le sue rupi di calcare giallastro alte 50 metri: qui scenderemo in mare con i nostri SUP per un tour tra insenature e scogliere a picco, fino a raggiungere la spiaggia di Sa Mesa Longa (ovvero 'tavola lunga'), un tratto di arenile e mare che lascia strabiliati. Su questo tratto di spiaggia sarda faremo uno spuntino e ci godremo un po' di meritato relax per chiudere al meglio la nostra magica vacanza tra avventura e sport, piena di sorprese e di amicizia.

Chi ti accoglie

Chiara

Psicologa e insegnante di yoga

Scopri di più

Thomas

Istruttore surf e preparatore sportivo

Scopri di più

Giampaolo

Sub, istruttore di surf e sardo doc

Scopri di più

Domande Frequenti

Cos'è incluso nel prezzo?

  • N. 5 pernottamenti in tende Swag (singole) complete di materassino ad alta densità già incluso al loro interno. A disposizione una tenda a due posti, se vuoi dormire con un'amica. La particolarità di queste tende è quella di essere scoperte nella parte alta, ma dotate di zanzariera. Ti sembrerà di dormire davvero sotto le stelle!
  • Colazioni
  • Cene fornita da un servizio di catering, prettamente di cucina vegetariana e vegana; su  richiesta si potrà personalizzare il menu per persone intolleranti e con allergie, se comunicate con anticipo.
  • Assicurazione in caso di infortunio.
  • Istruttori specializzati nelle diverse attività sportive (Yoga, surf...).
  • Tutte le attività outdoor presentate nel programma (ricorda che niente è obbligatorio, se non te la senti di provare qualche attività, puoi sempre rilassarti).
  • Servizio transfer dalla stazione di Oristano e comprende tutti gli spostamenti fino a fine viaggio.
  • 1 ora di consulenza travel counseling pre-partenza (da effettuare in videochiamata) > Il travel counseling ® è un percorso innovativo di counseling attraverso lo strumento del viaggio. Puoi usarlo per iniziare a creare un cambiamento proprio con questo viaggio, per fare il punto sulla tua vita o per parlare di qualcosa che normalmente trascuri, in totale tranquillità. In Alice troverai accoglienza ed empatia, per partire con nuove prospettive.

Cos'è escluso dal prezzo?

  • Volo aereo
  • Sacco a pelo
  • Pranzi
  • Quanto non espressamente indicato

Dove saranno montate le tende?

Allestiremo un campo base in riva al mare, sopra una scogliera o in cima a una montagna: ogni sera ci fermeremo in un luogo diverso, perchè si tratta di un viaggio itinerante nella Sardegna occidentale. Porta con te tutta la tua voglia di avventura e lo spirito di adattamento: il campo base sarà strutturato in modo tale da garantire una doccia selvaggia e un wc esclusivamente al naturale (fossa biologica con pala). Il nostro impegno sarà comunque quello di farti sentire sempre a tuo agio e saremo a tua disposizione per qualsiasi difficoltà o richiesta.

Non so praticare nessuna delle attività in programma: posso partire lo stesso?

Certamente! L'unica regola di questa vacanza attiva in Sardegna è il divertimento: quindi non ti preoccupare se non hai mai fatto surf, se non sei mai salita su un SUP, nè hai mai praticato le asana dello Yoga...Chiara, Thomas e Giampaolo saranno a disposizione per insegnarti queste attività, partendo dalle basi. Sono tutti e tre istruttori iscritti all'albo di ogni federazione. E se qualche attività non fa proprio per te (tranne il trekking), potrai sempre rilassarti.

C'è un numero minimo e massimo di partecipanti?

Sì, questo viaggio in Sardegna per donne è pensato per un minimo di 5 ad un massimo di 8 partecipanti.

Zaino o trolley?

Consigliamo di partire con lo zaino per muoversi da una località all'altra comodamente. Lo zaino dovrà contenere abbigliamento sportivo, scarpe da ginnastica, sacco a pelo-lenzuolo, torcia, effetti personali. Ma se hai bisogno di portare più roba, potrai aggiungere senza problemi anche un trolley.

Come ci si organizza per il pranzo?

Verso l'orario pranzo ci troveremo vicino a bar, supermercati, ristoranti così che ognuno potrà provvedere autonomamente al proprio pranzo.

Scarpe da trekking o da ginnastica?

Sono sufficienti le scarpe da ginnastica in quanto non faremo trekking impegnativi.

Quali spiagge visiteremo durante il tour?

Le spiagge che visiteremo sono: Is Arenas, S’Archittu, Sa Mesa Longa, Putzu Idu, Santa Caterina che sono di sabbia mentre ci sarà una più rocciosa che è quella di Capo Mannu.

Informazioni Utili

11/08 ritrovo alle 17:00 alla Stazione di Oristano
16/08 in base all’orario di ripartenza di tutte le partecipanti, si organizzerà il rientro su Cagliari che verrà effettuato dall’organizzazione tramite il proprio mezzo previo pagamento di una quota aggiuntiva.
Si consiglia di arrivare all’aeroporto Elmas di Cagliari da cui partono treni diretti per Oristano.

Hai bisogno di altre informazioni? Contattaci.

Le disponibilità sono limitate! Prenota subito il tuo viaggio

Inizio
Fine
Posti Rimanenti
Prezzo
Shift: 2
Inizio: 01/09/20 Durata:6 giorni
Fine: 06/09/20
Posti Rimanenti: 6 Posti
Prezzo: 785 (Adulto)

Vuoi regalare un viaggio ispirazionale?

Acquista la nostra Gift Card!

Scopri come