Via della lana e della seta, camminando lungo fili di storia

Un nuovo cammino attraverso l’Appennino più selvaggio, un trekking da poco inaugurato per rivivere la storia secolare che univa due città legate da importanti interessi commerciali: quelli della seta di Bologna e della Lana di Prato.

Un trekking ispirazionale che segue i passi degli antichi mercanti, tessendo il filo della storia che univa due parti d’Italia caratterizzate da un ricco fermento commerciale, per ordire allo stesso tempo il tessuto della propria storia personale.

Via della lana e della seta: un cammino per raccontarti con parole nuove

Da Bologna a Prato a piedi per far nascere dentro parole nuove per narrare il proprio mondo interiore, la propria storia personale.

Scrivere e camminare sono azioni semplici ma potenti, capaci di stimolare riflessioni e suggestioni, favorendo l’introspezione per guardare al proprio mondo interiore con consapevolezza.

Favorito dal silenzio del cammino, accompagnato dal ritmo del passo e affascinato dalla meraviglia della natura appenninica, sarai guidato a tessere il filo della tua storia, attraverso esercizi di scrittura autobiografica in cammino.

Le tappe di questo sentiero storico si trasformeranno così in occasioni per guardare alle tappe della propria vita con uno sguardo inedito, restituendo una narrazione autobiografica profonda e ricca di nuovi significati.

Percorri la Via della lana e della seta, riscopri il fascino della tessitura

La tessitura è un’arte antica e ricca di fascino che ha visto il suo sviluppo fin dal 500 d.C. a Bologna nella lavorazione della seta e poco distante a Prato, nella produzione di tessuti di lana.

Due città dell’Appennino, due centri importanti per la produzione tessile, accomunati anche dal sapiente utilizzo delle acque per la lavorazione di questi pregiati tessuti.

Percorrendo questo itinerario dalla storia secolare, potrai rivivere il fermento culturale e commerciale che univa questi due centri, riscoprendo un passato di sapienza artigiana che ha reso famosa l’Italia nel mondo.

Immerso nel cuore dell’Appennino Tosco-Emiliano, il trekking “La via della lana e della seta” costeggia vie d’acqua, attraversa boschi, campi coltivati e si inerpica su cime che sfiorano i 1000 metri, fino alla magia di cavalli che corrono liberi sul pianoro di Monte Maggiore, a pochi chilometri dall’arrivo.

Un cammino dal fascino selvaggio che racconta di un’Italia autentica e ricca di storia.

Prenota il viaggio

€ 590
Prenota Ora

Oppure

Ogni viaggio è personalizzabile in base alle tue esigenze! Contattaci per raccontarcele o per chiederci maggiori info.

Tel: +39 320 077 5252 (anche Whatsapp)
E-mail: [email protected]

Contattaci
19/05/20 - 24/05/20
6 Giorni - 5 Notti
Pensione Completa

Quando e cosa

La via della lana e della seta è un percorso ritrovato e inaugurato di recente e ancora tutto da scoprire.

Ripercorre l’antica via di comunicazione commerciale che univa i due importanti centri di produzione tessile Bologna e Prato, un antico tracciato viario su cui si è costruita la prosperità economica delle due città per i secoli successivi.

Nei suoi 130 km di tracciato, la Via della Lana e della Seta attraversa parchi naturali e rilievi appenninici dal fascino selvaggio e inaspettato, rivelando un paesaggio fatto di piccoli borghi, boschi di castagno, cime e vallate, ma anche tracce della storia industriale legata alla tessitura che ha segnato questi territori fin dal Medioevo.

Camminerai seguendo il tuo ritmo, accompagnato da una guida ambientale che ti farà conoscere la storia e il patrimonio di flora e fauna che caratterizza gli ambienti attraversati; con te anche Francesca Sanzo, consulente e formatrice specializzata in scrittura autobiografica per accompagnarti lungo l’altro sentiero, quello interiore.

La via della lana e della seta: le tappe


Sei tappe, sei giorni per camminare fuori e dentro di te.

Ecco i paesi, i borghi e i territori che attraverserai durante i giorni di cammino lungo questo antico sentiero:

Prima tappa: Piazza Maggiore di Bologna - Casalecchio di Reno - Sasso Marconi
Seconda tappa: Sasso Marconi - Monte Sole - Grizzana Morandi
Terza tappa: Grizzana Morandi - Collina - Burzanella - Castiglione di Pepoli
Quarta tappa: Castiglione di Pepoli - Montepiano – Vernio
Quinta tappa:  Vernio – Montecuccoli – Vaiano
Sesta tappa:  Vaiano – Valibona – Prato

La via della lana e della seta: dettagli del percorso


Si parte dalla piazza principale di Bologna, piazza Maggiore, per arrivare a passi consapevoli nella piazza del Duomo di Prato, il nucleo più antico della città, misurando passo dopo passo le vicende di queste due città cresciute nei secoli grazie alla sapiente gestione delle acque che ha consentito lo sviluppo commerciale.

Durata: 6 giorni/ 5 notti

Lunghezza totale del percorso: 130 km attraverso 12 Comuni e 2 Regioni

Scrivi il tuo diario di viaggio, scrivi la tua storia


La via della lana e della seta è un trekking ispirazionale perchè unisce il potere riflessivo e creativo del camminare ai benefici della scrittura autobiografica.

Lungo il sentiero potrai tessere il filo della tua storia: grazie alla guida di Francesca Sanzo che si occupa di scrittura autobiografica, avrai l'opportunità di scrivere ciò che ti accade mentre cammini e - passo dopo passo - raccontarlo nel tuo diario di viaggio. 

Se vorrai potrai anche partecipare a 2 appuntamenti serali durante i quali si parlerà di:

  • raccontare la natura e i luoghi in accordo con la narrazione autobiografica;

  • illuminazioni sul cammino: creare parole chiave potenziali;

  • leggersi e trovare il messaggio per tessere la tua storia.

Chi ti accoglie?

A chi è rivolto questo viaggio?

Il trekking della Via della lana e della seta è pensato per chi ha un’anima esploratrice di nuovi cammini attraverso territori carichi di storia e di paesaggi interiori, da pennellare con parole nuove.

Un viaggio a piedi per assaporare la bellezza dell’Appennino più selvaggio, seguendo il filo rosso del fermento commerciale che univa Bologna e Prato.

Incluso

  • 5 Pernottamenti in camere multiple con pensione completa
  • 1 Guida ambientale escursionista che ti guiderà per tutto il cammino
  • Le attività di scrittura con Francesca Sanzo
  • Credenziali del pellegrino
  • 1 ora di consulenza travel counseling pre-partenza (da effettuare in videochiamata) > Il travel counseling ® è un percorso innovativo di counseling. Puoi usarlo per iniziare a creare un cambiamento proprio con questo viaggio, per fare il punto sulla tua vita o per parlare di qualcosa che normalmente trascuri. Troverai accoglienza ed empatia.

Non Incluso

  • Pranzo al sacco del giorno di partenza e della quarta tappa (acquistabili lungo il cammino)
  • Viaggio A/R per raggiungere Bologna e rientrare da Prato
  • Assicurazione annullamento (€ 40,00)
  • Assicurazione infortuni (€ 16,00)
  • Trasporto bagagli (Costo TOTALE € 150,00 circa da SUDDIVIDERSI in base a quanti partecipanti lo richiedono e da pagarsi in loco, tappa per tappa, direttamente alle strutture)

Informazioni Utili

LEGGI LA FAQ

Si dormirà in strutture che sono piccoli b&b, appartamenti con bagno in comune o agriturismi. È quindi richiesto un minimo di spirito di adattamento, anche in linea con quella che rappresenta la filosofia del cammino.

Trasporto

Piedi

Alloggio

Casa Vacanza, Bed & Breakfast, Agriturismo

Le disponibilità sono limitate! Prenota subito il tuo viaggio

  • Partenza
    Fine
    Posti Disponibili
    Prezzo
     
  • start: martedì 19/05/20
    end: domenica 24/05/20
    Group Size: 6 viaggiatori
    price: € 590 /Persona