Weekend in Liguria: i cavalli selvaggi dell’Aveto

Tre giorni per riscoprire il nostro legame con la natura

In Offerta Fino al: 10 Marzo 2024 € 310 € 340

Dal 14 Giugno 2024 al 16 Giugno 2024

3 Giorni (2 Notti)

Prenota ora Leggi le recensioni

Dove si possono vedere i cavalli liberi in Italia? Nel poco conosciuto entroterra ligure, risalendo gli appennini, si trovano valli e boschi inesplorati: sono i luoghi ideali per ritrovare il contatto con la natura, scoprire storie e tesori gelosamente custoditi dalle montagne e camminare sulle orme dell’unico branco di cavalli selvaggi d’Italia.

 

Horsewatching in Liguria

I cavalli selvaggi nel Parco dell’Aveto sono l’eredità di animali domestici che hanno lavorato nelle vallate per molti anni. Da quando l’ultimo proprietario è deceduto una ventina di anni fa, sono rimasti allo stato brado, riproducendosi liberamente e adattandosi all’ambiente, senza aver bisogno dell’intervento umano.

 

Tre donne ci accoglieranno e guideranno in questa avventura.
Adele, ricercatrice e storica appassionata dei misteri e della storia della val Penna, ci racconterà le sue scoperte su Sopralacroce e la chiesa nel bosco di San Martino.
Evelina, naturalista e guida ambientale, ci aiuterà a capire il territorio e a conoscere meglio la vita di questi affascinanti animali.
Ci ospiterà Alice, la nostra host che ha ribattezzato il piccolo borgo dove alloggeremo “paese delle meraviglie”. Quando arriveremo ci svelerà il perché.

Prenota il viaggio

In Offerta Fino al: 10 Marzo 2024 € 310 € 340

Dal 14 Giugno 2024 al 16 Giugno 2024

3 Giorni (2 Notti)

Prenota ora Leggi le recensioni

Hai bisogno di altre informazioni?

Leggi le Domande Frequenti oppure contattaci.

Dove

Liguria

Attività

Horsewatching

Alloggio

Casa Vacanza

Formula

Bed & Breakfast

Difficoltà

Facile

Tipo di viaggio

Weekend

Spunti ispirazionali

Prima di partire, la nostra psicologa ispirazionale Andrea Zacchi, ti invierà degli esercizi per esplorare le motivazioni e le aspettative che si stanno infilando nel tuo bagaglio. Non è obbligatorio, nessuno ti chiederà di fare “i compiti”. Ti mandiamo degli spunti che puoi decidere di cogliere se li troverai adatti allo spirito con cui vuoi affrontare questa partenza.

A chi è rivolto questo viaggio?

Questo fine settimana è per donne che hanno bisogno di allontanarsi dalla città e dai ritmi incalzanti del quotidiano, che hanno voglia di rallentare, camminare nei boschi dove il telefono a volte non prende e restare in ascolto. Cosa succede se ci fermiamo ad osservare? Scopriamo che la natura cresce rigogliosa e un branco di cavalli prospera senza il nostro intervento. Quanto ti senti alleggerita?

Chi incontrerai

Evelina Isola

guida ambientale escursionistica

Naturalista dalla nascita: fin da bambina passavo il mio tempo a raccogliere e collezionare pietre, insetti e contare le gambe dei millepiedi. Oggi la passione per la natura è anche il mio lavoro. Dopo la laurea in Scienze Naturali e un dottorato in Scienze della Terra, ho deciso di dedicarmi alla divulgazione scientifica e alla didattica ambientale, collaborando con parchi naturali, musei e acquari. Sono guida ambientale escursionistica e, seguendo la mia grande passione per i cavalli, ho creato il progetto "I Cavalli Selvaggi dell’Aveto – WILD HORSEWATCHING ®"

Adele Repetto

storica

Sono nata e cresciuta nelle valli del Parco. Ho studiato Conservazione dei beni culturali e Storia e Forme delle Arti Visive. Da sempre appassionata dei misteri e della storia della val Penna, amo studiare e raccontare il mio territorio. Durante questo fine settimana accompagnerò il gruppo svelando la storia e i tesori di Sopralacroce e della chiesa nel bosco di San Martino.

Alice Signaigo

host

Sono la proprietaria e creatrice de “Le Case di Alice”, tre case vacanza situate in un antico borgo ottocentesco e una villetta con il ruscello. Nata e cresciuta a Pratosopralacroce, da ormai 5 anni cerco di valorizzare e riqualificare questo amatissimo territorio con la mia piccola impresa di accoglienza turistica e organizzazione eventi.

Itinerario

Tre giorni per riscoprire il nostro legame con la natura

Giorno 1 - Accoglienza

Raggiungerai Chiavari in treno e da lì prenderai il bus per Borzonasca e Zanoni. Da lì il bus ti porterà presso “Le Case di Alice” per una cena conviviale di conoscenza tra tutte e per il pernottamento.

Giorno 2 - Horsewatching

Una giornata interamente dedicata all’attività di horsewatching, insieme a Evelina, guida ambientale esperta e fondatrice del progetto.
La passeggiata sarà semplice e rilassante. Cammineremo nella splendida cornice del lago di Giacopiane e i suoi dintorni alla scoperta della popolazione di cavalli rewild del Parco dell'Aveto.
Seguiremo le tracce dei branchi e osserveremo i loro comportamenti in natura, le famiglie e i nuovi nati in primavera.
Avremo a disposizione una navetta per gli spostamenti da “Le Case di Alice” e durante tutta la giornata.
Rientro in serata al B&B per cena e pernottamento.

Giorno 3 - Boschi e borghi

Giornata in compagnia della storica Adele Repetto, che ci accompagnerà alla scoperta dei misteri della Val Penna. Partenza da Vallepiana per una facile passeggiata fino a giungere alle rovine della chiesetta medievale di San Martino di Licciorno per poi proseguire il cammino tra boschi e borghi antichi, dove i portali in pietra sono protetti da teste
apotropaiche. Dai borghi giungeremo al Volto Megalitico fino a all’abbazia di Borzone.
A Borzone una navetta ci attenderà per portarci in stazione a Chiavari per la fine del weekend.

Domande Frequenti

Cos'è incluso nel prezzo?

  • 2 pernottamenti in camera condivisa con colazione
  • navetta per gli spostamenti durante l'escursione di horsewatching e per la stazione di Chiavari, al rientro
  • escursione guidata con la storica
  • escursione di horsewatching con la guida ambientale
  • esercizi ispirazionali pre-partenza via email

Cos'è escluso dal prezzo?

  • viaggio di A/R per raggiungere Chiavari
  • i pranzi
  • le cene € 25,00 a persona con primo, secondo, dolce, bevande incluse con vino e caffè.

Devo essere allenata?

Non è necessario un allenamento fisico particolare, basta esser abituate a passeggiate in boschi e sentieri. È comunque necessario avere l’abbigliamento adatto.

Qual è l'abbigliamento consigliato?

Sicuramente abbigliamento sportivo e adatto alla stagione. Consigliamo un paio di pantaloni lunghi anche se fa caldo, come protezione. In aggiunta: felpa, k-way, scarpe da trekking, occhiali da sole, cappellino, crema solare, repellente per insetti, binocolo e macchina fotografica (per chi li possiede).

Come funziona per il pagamento?

Chiediamo il 30% di acconto al momento della prenotazione e saldo un mese prima della partenza. Se scegli come metodo di pagamento "paypal", dopo aver verificato il tuo account, potrebbero proporti anche il pagamento a rate. Siamo inoltre convenzionati con diversi welfare aziendali tra cui Randstad, Edenred, Welfarex, Tantosvago. Se ti interessa questa opzione, scrivici per maggiori informazioni.

E in caso di annullamento?

In caso di recesso dal contratto di viaggio, la viaggiatrice è tenuta al pagamento di una penale, calcolata in base al numero dei giorni mancanti all’inizio del viaggio. Il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione scritta deve pervenire in un giorno lavorativo antecedente a quello di inizio del viaggio: a) recesso fino a 31 gg. prima dell’inizio del viaggio: 10% sull’importo totale b) recesso da 30 a 21 gg. prima dell’inizio del viaggio: 25% sull’importo totale c) recesso da 20 a 11 gg. prima dell’inizio del viaggio: 50% sull’importo totale d) recesso da 10 a 4 gg. prima del inizio del viaggio: 75% sull’importo totale: e) recesso nei 3 gg. prima dell’inizio del viaggio: 100%. Per essere coperta fino all'ultimo, possiamo stipularti un'assicurazione annullamento al costo di € 20,00.

Hai bisogno di altre informazioni? Contattaci.

Le disponibilità sono limitate! Prenota subito il tuo viaggio

Partenza
Posti rimanenti
Stato
Prezzo
Ven, 14 Giu 24 - Dom, 16 Giu 24 3 Giorni (2 Notti)
Partenza Programmata
Prezzo: In offerta Fino al: 10 Marzo 2024 € 310 € 340 (Adulto)

Leggi le esperienze di altre viaggiatrici...

Laura Berna dice:

È andata davvero benissimo! Abbiamo avuto 2 guide, Adele ed Evelina, molto molto brave. Diverse per competenze, una storica /archeologa e la seconda naturalista, ma entrambe appassionate e preparate. Non parliamo poi dell'accoglienza che ci ha riservato Alice. In sintesi, abbiamo incontrato persone genuine, appassionate, impegnate. Sono contenta di aver partecipato e spero di partecipare ancora alle vostre iniziative.