Trekking ispirazionale sulla Via degli Dei

Bastano i tuoi piedi per andare ovunque. Basta metterli uno davanti all’altro, basta camminare. Ogni meta è solo una meta, ogni geografia può essere scoperta: basta muoversi. E noi ci muoveremo insieme lungo la Via degli Dei, lo storico cammino che unisce Bologna a Firenze.
Prezzo:
Richiedi informazioni
Partenza prevista:
Scegli tu
Tipologia: Viaggo di gruppo
Dove e per quanto?
Città: Bologna, Firenze
Durata: 6 Giorni - 5 Notti
Ispirazione

Ruralità

Prenota ora

Descrizione

Una cosa è l’obiettivo, un’altra è il risultato.
Se fossimo focalizzati solo sul risultato e perdessimo di vista l’obiettivo, tutto perderebbe di senso alla prima caduta, alla prima sconfitta, al primo fallimento, alla prima sensazione di stanchezza.
Ecco perché Destinazione Umana ti propone la prima Via degli Dei motivazionale senza mete, solo con un orizzonte.

L’obiettivo? Raggiungere Firenze svuotando completamente la mente dal risultato intermedio giornaliero, con guide ispirazionali d’eccezione che faranno ritrovare ispirazione e motivazione ai pellegrini in partenza.

Non penserai a quanto mancherà alla meta, a quante salite dovrai ancora fare o a quanti km dovrai ancora macinare prima di arrivare a sera. Sarai invece perfettamente centrato sul qui ed ora e potrai goderti il cammino.

SEI INTERESSATO A RICEVERE LA PRIMA GUIDA ISPIRAZIONALE ALLA VIA DEGLI DEI? Leggi qui.

Chi ti accoglie

Lungo il cammino, ti accoglieranno strutture ricettive che hanno fatto dell’accoglienza un lavoro e una scelta di vita, per offrirti pernottamenti confortevoli dopo i quali riprenderai il cammino pieno d’energia.

GUARDA QUESTO VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO.

Dove

Sul crinale tra Setta e Savena, gli Etruschi percorsero per almeno 4 secoli (VII-IV sec. a.C.) un’antica strada che congiungeva Fiesole con Felsina, al fine di sviluppare i loro traffici e favorire il loro dominio sulla Pianura Padana.
Poi i Romani, avendo fondato nel 189 a.C. la colonia di Bononia sui resti dell’antica Felsina, sentirono la necessità di garantire un collegamento con Arezzo e Roma attraverso gli Appennini: sul precedente tracciato etrusco costruirono nel 187 a.C. con il console Caio Flaminio una vera e propria strada romana transappenninica denominata Flaminia Militare.
Anche nel Medioevo non si perse l’abitudine di percorrere a piedi o a cavallo questo antico percorso, il più agevole che permettesse di attraversare questo tratto di Appennino. Tuttavia, al lastricato romano caduto presto in disuso e sommerso dalla vegetazione, si sostituì un semplice sentiero, una stretta mulattiera senza pavimentazione, utilizzata dai viandanti che avessero necessità di percorrere questo cammino.
La Via degli Dei, percorso ideato alla fine degli anni ’80 del ‘900 da un gruppo di escursionisti bolognesi, ricalca prevalentemente questi antichi tracciati e, tra Monte Bastione e Monte di Fo’, passa accanto ad alcuni pregevoli basolati della strada romana, ora riscoperti.
Perché Via degli Dei?
Perché il percorso attraversa località come Monte Adone, Monzuno (Mons Iovis, monte di Giove), Monte Venere, Monte Luario (Lua era la dea romana dell’espiazione).
La Via degli Dei oggi è diventata una delle principali attrattive turistiche dell’Appennino: numerosi amanti del trekking e della mountain bike ripercorrono questo pezzo di storia gustando a pieno la bellezza incontaminata di questi luoghi.

A chi si rivolge

Abbiamo ideato una via degli dei alternativa, pensata per piccoli gruppi alla ricerca di nuove ispirazioni e motivazioni. 

A seconda delle vostre esigenze, vi proporremo la guida (che sarà anche la vostra Destinazione Umana!) che farà più al caso vostro e che vi accompagnerà in un viaggio che sarà soprattutto interiore, attraverso esercizi mirati a raggiungere il vostro obiettivo.

Attività

  • Tappe intermedie previste: conosciute solo dalla guida perchè l’importante è davvero il viaggio, e vogliamo sperimentarlo senza essere concentrati sulle mete intermedie, ma solo sull’obiettivo finale!
  • Durata: 6 giorni / 5 notti – personalizzabile a seconda della preparazione e della disponibilità del gruppo
  • Lunghezza totale: 130 km

ALCUNI IMPORTANTI DETTAGLI ORGANIZZATIVI

  • La partenza da Bologna sarà di prima mattina, dal Meloncello / Portico di San Luca
  • Il pranzo al sacco del primo giorno deve essere portato autonomamente. Tutti gli altri pranzi e cene saranno compresi nella quota di viaggio
  • Il pernottamento sarà in camere condivise
  • Il ritorno da Firenze sarà autonomo, ognuno potrà organizzarsi come preferisce
  • La guida che accompagnerà il gruppo conoscerà il percorso e sarà in grado di supportare le esigenze di tutti i partecipanti

Cosa comprende

La quota (base) comprenderà:

  • 5 Pernottamenti in camere multiple con colazione presso Destinazioni Umane lungo la via
  • 5 Cene
  • 5 Pranzi al sacco
  • 1 Guida che vi guiderà per tutto il cammino

IL TUTTO è PERSONALIZZABILE A SECONDA DELLE ESIGENZE DEL GRUPPO CHE DESIDERA INCAMMINARSI.

Sarà possibile quotare a parte:

  • Viaggio di arrivo a Bologna ed eventuale pernotto dalla sera prima della partenza
  • Viaggio di ritorno da Firenze ed eventuale pernotto in città prima della partenza
  • Assicurazione medica

 

Contatti

Siamo gli specialisti dei viaggi ispirazionali cuciti su misura. Sentiamoci telefonicamente, non ti ruberemo molto tempo ma sarà prezioso per crearti un’esperienza memorabile.

Per informazioni (lun-ven):



Prenota ora il tuo viaggio

Inserisci i dati richiesti e ti ricontatteremo al più presto per ricevere conferma della tua prenotazione.

Lettere dei viaggiatori

È stata davvero una destinazione umana perché abbiamo trovato una sensibilità ed empatia uniche. Siamo stati accolti e aiutati molto nel nostro viaggio di fine settembre che abbiamo fatto insieme con il nostro bimbo di 15 mesi.

MichelaViaggiatrice

Più che un'esperienza di viaggio la considererei una meravigliosa esperienza di vita. Di quelle che quando poi torni a casa, vorresti ripetere l'indomani.Di quelle che ti ringrazierai sempre di esserti regalato.

ClaudiaViaggiatrice

La Via degli dei con Destinazione Umana è stata un'esperienza a contatto totale con la natura, un viaggio sensoriale. Il canto di un uccello, il sapore delle more selvatiche, l'odore dei boschi, i racconti degli altri viaggiatori: semplici emozioni indimenticabili.

ElisabettaViaggiatrice

Non conta quanto sia stato il tempo trascorso con loro, conta che le nostre vite si siano incrociate e mescolate anche solo per un attimo. Un attimo che porterò sempre con me. Il vero valore di questa esperienza è la rassicurante riscoperta che la differenza la fanno ancora le persone; che si può essere ancora umani. E in un mondo come quello di oggi, credetemi, è una scelta coraggiosa.

Ireneviaggiatrice

A Tempo di Vivere ho ritrovato non solo una grande famiglia, ma tantissime nuove amicizie con le quali condividere sogni e progetti per il nuovo anno, immersa in un contesto naturale di una bellezza potente.

SeleneViaggiatrice